Ricetta per la zuppa di Castagne

L’autunno è la stagione delle castagne. Frutti ormai molto pregiati, le castagne accompagnano le tavole degli italiani per un tripudio di sapori e di odori casalinghi. Sono una fonte inesauribile di ricette, ma oggi vi parleremo di come si prepara la zuppa di castagne, un vero e proprio toccasana per i primi freddi.

Ingredienti della zuppa a base di Marrone Antrodocano

  • 500 grammi di Marroni Antrodocano;
  • 2 coste di sedano;
  • 1 carota;
  • 1 porro;
  • 1 cipolla;
  • 2 fette di pane casareccio;
  • Olio Evo;
  • Sale e Pepe q.b.

Preparazione: il piatto autunnale per eccellenza

La prima operazione da fare, quando si prepara la zuppa di marroni, è di incidere la buccia quest’ultime con un taglietto. Dopo, le castagne andranno messe a mollo in una pentola e fatte cuocere a fiamma moderata per almeno una ventina di minuti.

Adesso, è il momento di preparare il brodo vegetale, che accompagnerà la vostra zuppa. Questo è un piatto che potremmo definire vegetariano, ma nulla vi vieta di preparare un brodo di carne.

Per il brodo vegetale, dovrete cuocere il sedano, la carota, il porro e la cipolla in un litro e mezzo di acqua. Anche in questo caso, il tempo di cottura è di 20 minuti.

Spellate le castagne e aggiungetele al brodo: cuocetele insieme al brodo per una ventina di minuti. Quando il tempo sarà trascorso, potrete raccogliere le castagne dalla pentola con uno scolino. Fatele raffreddare, prendete un frullatore e fatene una crema.

Potete anche decidere di tenere un po’ di polpa di castagna da parte per guarnire il piatto. Quando avrete ottenuto la crema, filtrate il brodo. Se la consistenza risulta troppo densa, aiutatevi proprio con il brodo ad allungare la crema di castagne. In questo momento, potete aggiungere sale e pepe a piacere: una spezia indicata è qualche fogliolina di timo sminuzzata.

Per accompagnare al meglio la vostra zuppa, tagliate il pane casereccio a dadini e tostatelo in padella con un filo di olio. Prendete una zuppiera, aggiungete la zuppa di castagne e sopra rifinite con polpa di castagne, crostini, pepe e un filo di olio extravergine di oliva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *