Le proprietà benefiche dei marroni per la tua routine di bellezza quotidiana

Autunno, tempo di fuochi scoppiettanti nei camini, tazze di tè e calde coperte. Ma anche di passeggiate nei boschi alla ricerca di funghi e di marroni. Oggi vogliamo parlarti di una particolare caratteristica dei marroni, che va al di là del loro sapore squisito.  

Emblema dell’autunno, i marroni non sono solo una delizia per il palato ma, come ti spiegheremo tra poco, si rivelano anche un’ottima risorsa in ambito cosmetico, grazie alle loro proprietà benefiche. Continua a leggere per scoprire come utilizzarle per la cura della pelle e dei capelli.

Ricche di sostanze nutrienti

Un tempo erano considerate “il pane dei poveri“, dal momento che il loro valore nutrizionale è paragonabile a quello del pane integrale: sono infatti ricche di sali minerali importanti come il fosforo e il potassio, di vitamine B2 e PP che rinforzano i tessuti, e di acido folico che è fondamentale durante la gravidanza, oltre a contenere molti carboidrati complessi, che le rendono un’ottima fonte di energia. Aiutano anche a regolare l’attività intestinale grazie all’apporto di fibre e hanno proprietà antinfiammatorie grazie alla presenza degli acidi fenolici.

Anche se non più tanto comune come una volta, la farina di marroni oggi si presta all’utilizzo in cucina nei più svariati modi, soprattutto se consideriamo che il marrone è privo di glutine e quindi adatta anche ai celiaci, e i marroni stessi al naturale popolano molti succulenti piatti, dall’antipasto al dolce passando per primi e secondi di carne. 

I principi nutritivi dei marroni li rendono, tra le altre cose, un ottimo snack proteico per gli sportivi, diminuiscono i livelli di stanchezza e di stress, e si rivelano utili in caso di inappetenza o quando bisogna seguire una dieta ricostituente. Tuttavia, proprio per l’apporto calorico non indifferente, è bene farne un consumo moderato.

La vitamina C contenuta in questo frutto aiuta la produzione di collagene, contribuendo a mantenere la pelle elastica, mentre le proprietà antiossidanti mantengono l’idratazione della pelle e aiutano a combattere i danni causati dai raggi ultravioletti. Inoltre, i marroni contengono grandi quantità di una vitamina, la niacina, utile per combattere le dermatiti sulle pelli sensibili.

Ma i benefici non risiedono solo nel frutto: un decotto di corteccia e foglie di castagno può essere un toccasana per la tosse e per liberare le vie respiratorie. 

La routine di bellezza con i marroni

Grazie al loro potere astringente e antiossidante, i marroni sono degli ottimi alleate nella cura del viso, del corpo e dei capelli. Di seguito, ti sveliamo come ricreare a casa le creme e gli impacchi per sfruttare tutte le potenzialità di questo delizioso frutto autunnale.

Per il viso:

Il potere astringente della polpa dei marroni è particolarmente utile a chi ha la pelle grassa. E’ sufficiente bollire 4 marroni, schiacciarne la polpa e aggiungere il succo di mezzo limone o mezza arancia. Il composto così ottenuto va spalmato sul viso e lasciato agire per una decina di minuti, poi risciacquato. Si può anche aggiungere miele e latte, o yogurt naturale, per avere un effetto emolliente e nutriente.

Per il corpo:

La farina di marroni è granulosa ma delicata e si presta benissimo allo scrub per il corpo. Basterà unire alla farina di marroni qualche goccia di olio di mandorle o del miele, per ottenere uno scrub delicato e rivitalizzante che lascerà la pelle morbida e luminosa in maniera naturale.

Per i capelli:

Con un decotto delle bucce di marrone o con l’acqua di cottura puoi ottenere un impacco da usare come risciacquo finale per i capelli, che li lascerà morbidi e luminosi. Attenzione, però: questo decotto va bene solo se hai i capelli scuri perché lascerà dei riflessi ramati. Se hai i capelli naturalmente chiari, sarà meglio fare il decotto solo con le foglie del castagno.

Oppure puoi creare una maschera per capelli dall’effetto curativo. Dopo aver bollito qualche marrone e averne schiacciato la polpa, aggiungi un cucchiaio di miele e due cucchiai di olio di semi di lino. Applica l’impacco sui capelli e lascia agire qualche minuto. Una volta risciacquati i capelli, li vedrai subito più lucidi e più forti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *